L'"Anglo-Sicilian Sulphur Company" (1896-1906) attività estrattiva dello zolfo

La disciplina delle vendite da tante parti auspicata si ebbe, infine, nel 1896 con la costituzione dell'"Anglo-Sicilian Sulphur Company" per iniziativa di industriali inglesi e siciliani, ma soprattutto inglesi.

Condividi questo articolo

attività estrattiva dello zolfo attività estrattiva dello zolfo - Locale con pareti distrutte della miniera Trabonella di Caltanissetta

Parete distrutta di un locale della miniera Trabonella di Caltanissetta - Foto di Vincenzo Santoro

Questi ultimi erano interessati all'estrazione dello zolfo allo stato di metalloide, col processo Chance, dai residui della fabbricazione della soda.

Il rialzo del prezzo dello zolfo aveva dato ad essi cospicui guadagni, il ribasso rendeva proibitiva l'applicazione del metodo. Paradossalmente essi erano, quindi, interessati al pari degli industriali siciliani, ma per motivi del tutto differenti, al rialzo dei prezzi dello zolfo, per valorizzare e rendere competitiva la produzione di zolfo rigenerato con il metodo Chance, che era divenuta antieconomica per il ribasso dei prezzi dello zolfo siciliano.

Per consentire la ripresa dei loro affari essi costituirono l'"Anglo Sicilian Sulphur Company", che avrebbe acquistato la massima quantità possibile di zolfo siciliano e l'intera produzione dello zolfo rigenerato col processo Chance, in modo da controllare il mercato zolfifero. La società si impegnava ad acquistare l'intera produzione al prezzo di 80 lire circa per tonnellata; la produzione era libera il primo anno, mentre in seguito non doveva superare la quantità in esso raggiunta.

La società stipulò con i produttori un contratto della durata di cinque anni, riservandosi di rinnovarlo alla scadenza. Grave difetto fu la parziale adesione dei produttori (circa il 60%), che non dette alla società il controllo completo del mercato, ma, nonostante ciò, l'industria zolfifera siciliana ebbe una notevole ripresa, tanto che il contratto fu rinnovato per altri cinque anni.

Per quanto riguarda il commercio dello zolfo, la Società lasciò inalterata l'organizzazione precedente, con sensali, magazzinieri e ditte esportatrici. Nel periodo 1895-1904 i prezzi medi per tonnellata salirono da 55 a 95 lire e l'esportazione aumentò da 364.000 a 507.000 tonnellate. Lauti profitti trassero i produttori che si impegnarono con la società, ma ancora più lauti furono i profitti dei non aderenti, che riscuotevano il prezzo integrale di vendita e potevano praticare prezzi concorrenziali.

Non si raggiunse, quindi, l'obiettivo di limitare la produzione e nel 1906, allo scadere del secondo quinquennio, forti giacenze di merce erano in possesso dell'"Anglo-Sicilian" e minacciavano seriamente l'avvenire dell'industria zolfifera siciliana. La società dichiarò che non avrebbe rinnovato il contratto se non avessero aderito tutti i produttori, ma i produttori non aderenti, che non avevano le forti giacenze di zolfo che aveva, invece, l'"Anglo-Sicilian", trovavano più conveniente restare liberi e non avere limiti alla produzione.

Intanto giungevano dall'America allarmanti notizie sul largo successo ottenuto dal metodo Frasch nei giacimenti zolfiferi della Louisiana. Lo zolfo americano, per i suoi bassi costi di produzione, avrebbe fatto una pericolosa concorrenza allo zolfo siciliano. La situazione era assai grave e portò allo scioglimento dell'"Anglo-Sicilian".

organizzazione eventi in Sicilia

Organizza i tuoi eventi al centro della Sicilia e riscopri la cultura e la tradizione siciliana.

Il Casale di Emma è una splendida location per l'organizzazione di eventi a contatto con la natura.

Il luogo ideale dove organizzare:

Contattaci per chiedere maggiori informazioni sull'organizzazione del TUO evento

Il Casale di Emma

Chi siamo

La struttura

Le produzioni

Eventi al Casale

Cosa siamo

Villa per cerimonie

Centro congressi

Centro culturale

Locale per feste

Sala degustazioni

Museo contadino

Fattoria Educativa

Azienda Agri-Sociale

Orto botanico

Cosa fare nei dintorni

I paesi vicini

A piedi o in Mountain Bike

un'oasi al centro della Sicilia

Organizzazione feste, cerimonie, incontri di lavoro, eventi culturali, ludici e gastronomici.

Ottieni uno sconto del 10%. Scarica la guida e stampa il codice.

Ma quante cose puoi fare al Casale di Emma? Scarica la guida per vedere quali eventi è possibile organizzare ed ottieni un codice di sconto del 10% su tutti i servizi. Per sempre.

 

News

29/05/2016 - 

Secondo raduno fan siciliani dei Pink Floyd

Il prossimo 29 maggio il secondo raduno fan sic ...


02/07/2015 - 

Il Casale di Emma ottiene il logo Sicilia a Chilometro Zero

Il Casale di Emma è fiero di annunciare ...


25/06/2015 - 

Una nuova edizione per 'Io dormo da sola'

Esce oggi, in 300.000 copie, una nuova edizione ...


Leggi tutte le news

Iscriviti alla Newsletter

sarai informato su eventi culturali in Sicilia

Iscriviti alla newsletter
Tu sei qui: Home > L'industria mineraria dello zolfo in Sicilia > L'"Anglo-Sicilian Sulphur Company" (1896-1906) 
un'oasi al centro della Sicilia

Il Casale di Emma
Contrada Castello sn - 93010 Resuttano (Caltanissetta CL - Sicilia)
Fax. 0934 597211
Cell. 340 2110314 (Federica) - 338 9894525 (Marco) - 338 9687800 (Nino)
P. IVA 01413320852 - Contatti

realizzazione sito web: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer
posizionamento sito web ai primi posti sui motori di ricerca a cura di: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer

 
Regione Siciliana Comunità Europea

Progetto finanziato dalla Comunità Europea. Misura 311C Diversificazione dall'attività Agricola - Altre forme di diversificazione. PSR Sicilia 2007.2013.

chiamaci 338 9894525 - 340 2110314

oppure contattaci via email

Prenotazione eventi in Sicilia Il Casale di Emma è Eccellenza Rurale 2007-2013 logo delle fattorie educative

Pagina Facebook il Casale di Emma Guarda i nostri video su YouTube Pagina Google // Il Casale di Emma Presentazioni su Slideshare // Il Casale di Emma