Le condizioni finanziarie del Comune Sindaco di Resuttano

Data la ristrettezza del territorio il comune si trovò ben presto nella necessità di eccedere il limite legale della sovrimposta e di applicare tutte le altre tasse comunali per trovarsi in grado di far fronte alle esigenze dei pubblici servizi.

Condividi questo articolo

Sindaco di Resuttano Sindaco di Resuttano -

Il notaio Antonino Manasia, sindaco di Resuttano

Dal seguente quadro potrà scorgersi quale crescendo rossiniano ha dovuto subire la sovrimposta comunale:
Anno 1900 - Ammontare L. 14428,30 - Eccedenza sul limite legale 1.40

>>1905 >>>> 13512,06 >> 0.89
>>1910 >>>> 17758,92 >> 2.20
>>1915 >>>> 18270,42 >> 1.69
>>1920 >>>> 31467,89 >> 3.49

Le altre tasse, pure inasprite all'ultimo grado diedero nel 1920 le seguenti gittate come risulta dalla chiusura di Cassa a 31 Dicembre 1920:
Tassa Focatico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . L.6027,90

>>Esercizi e rivendite. . . . . . . . . . . . >>723, -
>>Bestiame . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . >>3315,30, -
>>sui domestici . . . . . . . . . . . . . . . . . >>38, -
>>sui cani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . >>1210, -
Dazi di consumo . . . . . . . . . . . . . . . . . . .>>6000, -
Altri proventi in . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .>>1000, -
__________

Formano in complesso . . . . . . . . . . L.18314,20
A cui aggiunta la sovrimposta in . . . . . . >>31467,89
e le rendite patrimoniali in. . . . . . . . . . >> 1000, -
__________

si ha un totale Entrate Ordinarie diL. 50782,09

===========

Contro queste entrate nello stesso anno 1920 si ebbero le seguenti spese obbligatorie ordinarie per i pubblici servizi e per l'amministrazione:

Spese generali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . L.17355,26
Spese Polizia locale e igiene . . . . . . . . . . L.17240,40
Spese Sicurezza Pubblica e Giustizia . . . . L.325, -

>>Opere pubbliche . . . . . . . . . . . . . . . >>2110, -
>>Istruzione Pubblica . . . . . . . . . . . . . >>11452,44
>>Culti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . >>1907,50
>>Beneficienza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . >>721, -

__________________

Totale spese obbligatorie ordinarieL. 51111,60

============

E a non tener conto delle spese obbligatorie straordinarie e di quelle facoltative, bisogna tener presente che nelle superiori cifre non è ancora compreso l'aumento del Caro-Viveri per gl'impiegati e salariati già riconosciuto per legge, né gli aumenti di stipendi stabiliti dalla G. P. A. a favore del Medio Condotto e dell'Ufficiale Sanitario e che l'Amministrazione Comunale contrasta in Consiglio superiore di Sanità; e non sono neppure compresi gli aumenti di stipendi e salari per cui il personale si agita e che, se non in tutto, certo in gran parte finirà con l'ottenere: il tutto per circa L. 25000.

I mutui dal Comune già contratti o in corso di contrattazione sono:
- Già contratti:

  • Con la Cassa di Soccorso per le O. P. in SiciliaPer il Palazzo Municip. Com. L.53000, --
  • Con la Cassa DD.PP. per le frane>>35000, --
  • >> pel Cimitero >>35600, --
  • Mutui disoc.{ per la strada di Circonv. >>30000, --
  • Per la Piazza Cerere >>61000, --
  • >>per il caroviveri agl''imp. >>24882, --

___________

Totali Mutui contratti L.239482, --

===========

- Da contrarre:

  • Per l'ed. scol. (prev. di massima) L.100000, --
  • Per l'acqua (vedi a pag. 63)>>700000, --
  • Per la fognatura .. . . . . . . >>500000, --
  • Per il complet. Della Circonval. >>54000, --

____________

Totale Mutui a contrarre L. 1354000, --

=============

Si noti in fine che il Bilancio 1921 s'è aperto con un deficit di L. 14000.

Dai superiori dati e dalle superiori considerazioni chiaro emerge che in un bilancio d'assestamento definitivo occorrono per far fronte alle sole spese obbligatorie ordinarie senza cioè tener conto delle opere pubbliche, spese straordinarie ecc. un minimo di L. 25000 annue, a cui non si sa come far fronte; giacché la sovrimposta e ogni suo eventuale aumento verranno assorbiti dagli ingenti mutui occorrenti per le opere pubbliche suddette e le tasse locali non consentono ulteriori inasprimenti.

S'impone quindi un provvido intervento integratore da parte dello Stato.

organizzazione eventi in Sicilia

Organizza i tuoi eventi al centro della Sicilia e riscopri la cultura e la tradizione siciliana.

Il Casale di Emma è una splendida location per l'organizzazione di eventi a contatto con la natura.

Il luogo ideale dove organizzare:

Contattaci per chiedere maggiori informazioni sull'organizzazione del TUO evento

un'oasi al centro della Sicilia

Organizzazione feste, cerimonie, incontri di lavoro, eventi culturali, ludici e gastronomici.

Ottieni uno sconto del 10%. Scarica la guida e stampa il codice.

Ma quante cose puoi fare al Casale di Emma? Scarica la guida per vedere quali eventi è possibile organizzare ed ottieni un codice di sconto del 10% su tutti i servizi. Per sempre.

 

News

29/05/2016 - 

Secondo raduno fan siciliani dei Pink Floyd

Il prossimo 29 maggio il secondo raduno fan sic ...


02/07/2015 - 

Il Casale di Emma ottiene il logo Sicilia a Chilometro Zero

Il Casale di Emma è fiero di annunciare ...


25/06/2015 - 

Una nuova edizione per 'Io dormo da sola'

Esce oggi, in 300.000 copie, una nuova edizione ...


Leggi tutte le news

Iscriviti alla Newsletter

sarai informato su eventi culturali in Sicilia

Iscriviti alla newsletter
Tu sei qui: Home > Resuttano. Cenni Geografici e Sociali > Le condizioni finanziarie del Comune 
un'oasi al centro della Sicilia

Il Casale di Emma
Contrada Castello sn - 93010 Resuttano (Caltanissetta CL - Sicilia)
Fax. 0934 597211
Cell. 340 2110314 (Federica) - 338 9894525 (Marco) - 338 9687800 (Nino)
P. IVA 01413320852 - Contatti

realizzazione sito web: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer
posizionamento sito web ai primi posti sui motori di ricerca a cura di: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer

 
Regione Siciliana Comunità Europea

Progetto finanziato dalla Comunità Europea. Misura 311C Diversificazione dall'attività Agricola - Altre forme di diversificazione. PSR Sicilia 2007.2013.

chiamaci 338 9894525 - 340 2110314

oppure contattaci via email

Prenotazione eventi in Sicilia Il Casale di Emma è Eccellenza Rurale 2007-2013 logo delle fattorie educative

Pagina Facebook il Casale di Emma Guarda i nostri video su YouTube Pagina Google // Il Casale di Emma Presentazioni su Slideshare // Il Casale di Emma