Terre arabe di Sicilia Cena araba

Per il ciclo 'Moviti Ddocu' il Casale di Emma presenta Terre arabe di Sicilia, una cena a cavallo tra le due culture, quella araba e quella sicula. Sabato 18 ottobre 2014 ore 20,30. Contatta l'organizzazione o acquista i biglietti online.


Condividi questo articolo

Cena araba Cena araba - primo piano di una ragazza siciliana vestita da ragazza araba

Arabi e siciliani, un connubio che ha portato allo sviluppo di una cultura ricca e fantasiosa. Nella foto Alice Galli (fotografia di Federica Argentati)

Moviti ddocu

Una cena Arabo-Sicula al Casale di Emma

sabato 18 ottobre 2014 ore 20,30.

Menu

Adulti - 30,00€
Bambini - 15,00€

  • Mâ el ward distillato non alcolico di fiori di rosa, molto aromatico..
  • Cuccìa (grano saraceno condito con pomodori secchi, ragusano DOP, origano biologico ed olio di oliva tipo Nocellara) ;
  • Fagottini di salumi al cuore di prugna ;
  • Arrotolati di pane azimo con  crudo, rucola e formaggio cremoso;
  • Fiammiferi di pollo al forno (sfilacci di petto di pollo ai due colori in rosso e verde, impanati al pomodoro e basilico) ;
  • Caponata di melanzane da antica dominazione spagnola;
  • “Pasta chi sardi”  la cui paternità è attribuita al cuoco del generale siciliano Eufemio che sbarcando in Sicilia alla difesa dell’isola si trovò a dovere sfamare le sue truppe in condizioni disagiate. Il cuoco aguzzò  l’ingegno  unendo  quello che la natura intorno offriva: pesce, finocchietti, pinoli e pasolina.
  • Cous Cous  berbero in originale ricetta con montone e verdure speziate, insaporito a piacere con salsa Harissa, una specialità tunisina diffusa ormai in tutto il mondo arabo. Consiste in un impasto di peperoncino fresco e di aglio e olio d'oliva
  • Cous Cous vegetariano con verdure in accompagnamento, con datteri mandorle e fichi
  • Quozi (Siria) Timballo di riso, pollo, mandorle, uva passa e pinoli.
  • Seleek (chai) Piatto di agnello e riso, dove il riso è cucinato nel latte e non insieme alla carne;
  • Rocca, ovvero insalata verde aromatica con sapore di mostarda;
  • Kibbeh (kibbe) Polpette di carne speziata;
  • Mâ e-zzahr distillato non alcolico di fior d'arancio. Ideale per accompagnare dolci, desserts e macedonie, arance alla cannella ecc . . .
  • Macedonia di frutta aromatizzata con arance alla cannella e mandorle e biscotti al sesamo
  • Cannoli di ricotta.

Adulti - 30,00€
Bambini - 15,00€

La serata sarà allietata da un gruppo musicale che proporrà musiche etniche

La serata sarà allietata da un gruppo musicale che proporrà musiche e balli etnici.

Sarà vero quanto affermato nel romanzo “Il Gattopardo” dello scrittore Tommasi di Lampedusa” per bocca del Principe di Salina: ”Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi". In Sicilia i cambiamenti sono stati tantissimi eppure nessuna tra le miriadi di contaminazioni etnico-culturali ha inciso cosi profondamente quanto quella araba.

Sotto la dominazione araba, la Sicilia visse un periodo di grande sviluppo anche nella cultura culinaria. Il commercio marittimo e l’agricoltura introdussero nuove coltivazioni come la canna da zucchero, il riso, gli agrumi e la frutta secca.

Un’infinità di specialità ci sono state insegnate dagli arabi. La tecnica di fare le granite con la neve. Il classico “cuscus”, ma anche i “falafel”, che nella nostra cucina siciliana sono diventati arancini e crespelle ripiene, l’utilizzazione della farina di ceci (che a Palermo diventa il famoso ”pane e panelle”, cibo una volta dei poveri), l’insalata di peperoni e melanzane (in arabo sàlate) che in Sicilia si chiama “peperonata”, la “cassata” (qas’at) e la “ cubbàita” (qubbyta), i Katayef che sono i nostri panzarotti dolci e poi ancora l’utilizzo delle spezie quali  la carrubba, lo zafferano, i chiodi di garofano, la cannella, il sesamo.

L’arrivo degli Arabi produsse una vera e propria rivoluzione delle abitudini alimentari dei siciliani. La pesca, l’albicocco, il ficodindia, i datteri, ortaggi delicati come gli asparagi, le melanzane, il cotone, il pistacchio, sono ad essi attribuibili. Anche il gelsomino, da cui oltre il delicatissimo profumo si ricorda il delicato gelato “scursunera”. E ancora il sorbetto di agrumi da cui deriva il nome “scharbat”. Rivivremo insieme per quanto possibile questo percorso enogastronomico culturale  con una sola ambiziosa pretesa, ovvero quella di dare una risposta all’affermazione del Principe di Salina: davvero tutto è cambiato e siamo rimasti gli stessi dopo gli arabi ?

Percorso Enogastronomico siculo-arabo con degustazione a tema

a cura di  Massimo Costanza e Fausto Portale

Contatta l'organizzazione:

  • Federica, per informazioni sull'evento o per acquistare i biglietti se sei di Catania e dintorni - 340 2110314;
  • Marco, per acquistare i biglietti a Caltanissetta - 338 9894525;
  • Nino, per informazioni relative a questo sito web ed alla pubblicità online, 338 9687800;
  • Massimo, per informazioni sulle pietanze (eventuali intolleranze, allergie, etc...) 347 2471322.

Oppure contattaci via e-mail e ti risponderemo al più presto

Se vuoi puoi anche acquistare i biglietti online, adesso, su questa stessa pagina.

  • Massimo Costanza. INGEGNERE Chef Executive. Professionista attento da sempre al mondo delle eccellenze culinarie improntate sulla forte territorialità, ha saputo unire la sua grande passione per la cucina alla valorizzazione dei prodotti tipici del territorio. Arabo nel DNA, emiliano d’adozione è rientrato nella sua Catania dove a tempo pieno oggi si occupa di regional food curando numerosi eventi culinari improntati sulle eccellenze territoriali italiane.  Collabora da tempo con il gruppo Cena Medioevale Sicilia.
  • Fausto Portale ANALISTA ACCOUNT MANAGER Presidente Cena Medievale Sicilia. Precursore del cibo territoriale improntato sulla tradizione arabo normanna in Sicilia è un vero cultore delle tradizioni medievali nella nostra isola. Fondatore e presidente del gruppo Cena Medievale Sicilia organizza da anni cene a tema e rievocazioni storiche su tutto il territorio nazionale. Ha curato eventi storici come il Buccheri MedFest, le rievocazioni medievali a Gravina di Puglia solo per citarne alcuni.

Contatta l'organizzazione:

  • Federica, per informazioni sull'evento o per acquistare i biglietti se sei di Catania e dintorni - 340 2110314;
  • Marco, per acquistare i biglietti a Caltanissetta - 338 9894525;
  • Nino, per informazioni relative a questo sito web ed alla pubblicità online, 338 9687800;
  • Massimo, per informazioni sulle pietanze (eventuali intolleranze, allergie, etc...) 347 2471322.

Oppure contattaci via e-mail e ti risponderemo al più presto

Se vuoi puoi anche acquistare i biglietti online, adesso, su questa stessa pagina.

Mangiare arabo in Sicilia Mangiare arabo in Sicilia - Donna ai fornelli

Una cena araba al Casale di Emma, al centro della Sicilia (fotografia di Federica Argentati)

mmoviti ddocu mmoviti ddocu - moviti ddocu
organizzazione eventi in Sicilia

Organizza i tuoi eventi al centro della Sicilia e riscopri la cultura e la tradizione siciliana.

Il Casale di Emma è una splendida location per l'organizzazione di eventi a contatto con la natura.

Il luogo ideale dove organizzare:

Contattaci per chiedere maggiori informazioni sull'organizzazione del TUO evento

Il Casale di Emma

Chi siamo

La struttura

Le produzioni

Eventi al Casale

25 Aprile 2015 - Cibo, Arte e Storia.

Colapesce, la terza culonna da Sicilia

Diversificando, giornata inaugurale

Estemporanea di Pittura

Festeggiamo insieme la Befana

Festeggiare 18 anni in Sicilia

Ripartiamo dal centro! Come valorizzare le aree interne della Sicilia.

Visita al Castello di Resuttano

Presentazione del nuovo romanzo di Salvatore Paci ed Emanuela Baldo

Il CORERAS incontra i GAL siciliani al Casale di Emma

Legambiente Sicilia al Casale di Emma

Una festa di compleanno, un po' speciale.

Il menu del Capodanno Country 2014

Il capodanno Country 2014

I tavoli tecnici del Casale di Emma

I 50 anni di Giovanna

Un oMaggio per il 1 Maggio

De Gusto

Una cena medievale in Sicilia

Terre arabe di Sicilia

Primo raduno siciliano fan dei Pink Floyd

Raduno dei fan siciliani dei Pink Floyd. Ecco come è andata.

Secondo raduno fan siciliani dei Pink Floyd

Terzo raduno fan siciliani dei Pink Floyd

Cosa siamo

Villa per cerimonie

Centro congressi

Centro culturale

Locale per feste

Sala degustazioni

Museo contadino

Fattoria Educativa

Azienda Agri-Sociale

Orto botanico

Cosa fare nei dintorni

I paesi vicini

A piedi o in Mountain Bike

un'oasi al centro della Sicilia

Organizzazione feste, cerimonie, incontri di lavoro, eventi culturali, ludici e gastronomici.

Ottieni uno sconto del 10%. Scarica la guida e stampa il codice.

Ma quante cose puoi fare al Casale di Emma? Scarica la guida per vedere quali eventi è possibile organizzare ed ottieni un codice di sconto del 10% su tutti i servizi. Per sempre.

 

News

29/05/2016 - 

Secondo raduno fan siciliani dei Pink Floyd

Il prossimo 29 maggio il secondo raduno fan sic ...


02/07/2015 - 

Il Casale di Emma ottiene il logo Sicilia a Chilometro Zero

Il Casale di Emma è fiero di annunciare ...


25/06/2015 - 

Una nuova edizione per 'Io dormo da sola'

Esce oggi, in 300.000 copie, una nuova edizione ...


Leggi tutte le news

Iscriviti alla Newsletter

sarai informato su eventi culturali in Sicilia

Iscriviti alla newsletter
Tu sei qui: Home > Eventi al Casale > Terre arabe di Sicilia (tag: Cena araba - Mangiare arabo in Sicilia - mmoviti ddocu)
un'oasi al centro della Sicilia

Il Casale di Emma
Contrada Castello sn - 93010 Resuttano (Caltanissetta CL - Sicilia)
Fax. 0934 597211
Cell. 340 2110314 (Federica) - 338 9894525 (Marco) - 338 9687800 (Nino)
P. IVA 01413320852 - Contatti

realizzazione sito web: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer
posizionamento sito web ai primi posti sui motori di ricerca a cura di: Cristian Michele Sena - Web Master e Graphic Designer

 
Regione Siciliana Comunità Europea

Progetto finanziato dalla Comunità Europea. Misura 311C Diversificazione dall'attività Agricola - Altre forme di diversificazione. PSR Sicilia 2007.2013.

chiamaci 338 9894525 - 340 2110314

oppure contattaci via email

Prenotazione eventi in Sicilia Il Casale di Emma è Eccellenza Rurale 2007-2013 logo delle fattorie educative

Pagina Facebook il Casale di Emma Guarda i nostri video su YouTube Pagina Google // Il Casale di Emma Presentazioni su Slideshare // Il Casale di Emma